Sono un giudizio impaziente.




Mi presento: sono un pregiudizio.

Sono un giudizio impaziente che scavalco ogni conoscente, incluso il buon senso. Io devo formulare verdetti. Sempre.

Sovente vado di fretta: devo definire e catalogare cose e persone, anche se le ignoro.

Sono un tipo che viene sempre prima.

Prima di quando?

Prima di sapere.

E sapere cosa?

Sapere chi ho davanti.

E’ più forte di me. Questa è la mia professione, la mia più grande passione.

0 visualizzazioni